Safer Internet Centre - News&Info

Tempo di premiazioni per SCELGO IO!®

Ecco l’elenco delle scuole vincitrici dei tre bandi curati dall’Associazione “Cuore e Parole”

Stretta finale per i 3 bandi “SCELGO IO!®”,  la selezione che premia la creatività degli studenti. Oltre 13.700 le adesioni dei ragazzi, iscritti a più di 400 scuole di ogni ordine e grado e provenienti da tutte le regioni italiane.

Opere narrative, musicali, multimediali, grafiche e video, ma anche arringhe, sketch teatrali o cartoon tutti ispirati alle tematiche della campagna di comunicazione “Super Errori e Regole del Super Navigante” saranno premiate in 4 eventi a Milano, Perugia, Napoli e Bari.

L’iniziativa è realizzata a cura dell'Associazione "Cuore e Parole" Onlus e si inserisce nell’ambito del progetto “Generazioni Connesse”, il Safer Internet Centre (SIC) italiano, co-finanziato dalla Commissione Europea.

I bandi erano finalizzati alla promozione di un corretto uso della Rete e alla prevenzione e al contrasto del cyber-bullismo, adescamenti on line e dipendenze web-mediate, attraverso laboratori creativi per il rafforzamento dell’espressività e la valorizzazione dei talenti artistici degli studenti.

Le tematiche erano differenziate per i 3 bandi, in quanto destinati rispettivamente a fasce d’età diverse, toccando i temi della sicurezza informatica,  della cultura della solidarietà, della coesione sociale, della web reputation, della valorizzazione delle differenze attraverso l’uso virtuoso della rete e l’educazione fra pari.

Nella playlist tutti i video dei vincitori e di seguito l'elenco:

 

 

Ecco l’elenco dei vincitori: 

I protagonisti della tappa di Milano (9 febbraio 2016, Safer Internet Day, Piccolo Teatro Strehler)

-“Cyber-Racconti” - classe III S, IIS Nicola Moreschi, Milano

-“Cyber?” - classe I B, Liceo Scientifico Vittorio Veneto, Milano

-“Mettiamoci la faccia” - classe I T, Liceo Scientifico Carlo Emilio Gadda, Paderno Dugnano (Milano)

-“I Promessi Sposi 2.0” - classe II C, IT Enrico Mattei, Rho (Milano)

-“Emma la Supernavigante” - classe IV UE, Liceo “Teresa Ciceri”, Como

-“Il bullismo” - classe II A, Liceo Scientifico Gaspare Aselli, Cremona

-“Volare alto” - classe IV C, Liceo Vito Scafidi, Torino

-“Realtà virtuale diventa reale” - classe ID, Istituto Cesare Musatti, Dolo (Venezia)

-“CyberDelete” - classe IV ALG, IIS Giovanni Valle, Padova

 

I protagonisti della tappa di Perugia (21 marzo 2016, Sala dei Notari)

-“Realtà virtuale … in trappola” - classe II AC. IC Perugia 1 F. Morlacchi, Perugia

-“#Virtualoff” - classe II B, Istituto Comprensivo 6, Castel del Piano (Perugia)

-“L’ignoranza di credersi forti” - classe II A, IC Bastia 1, Scuola Secondaria di 1° grado C. Antonietti, Bastia Umbra (Perugia)

-“Non cadere nella rete” - classe I A, Istituto Statale di Istruzione Superiore I. Calvino, Città della Pieve (Perugia)

-“Marco e la realtà” - classe IIB, Istituto Statale di Istruzione Superiore I. Calvino, Città della Pieve (Perugia)

-“La vera connessione” - classe IIA, Istituto Statale di Istruzione Superiore I. Calvino, Città della Pieve (Perugia)

-“L’apparenza inganna” - classe I F, Istituto Statale di Istruzione Superiore I. Calvino, Città della Pieve (Perugia)

-“Il gioco per navigare sicuri” - classe I B, Istituto Statale di Istruzione Superiore I. Calvino, Città della Pieve (Perugia)

-“#Racconti” - classi II A e C, Istituto Comprensivo M. Valgimigli, Mezzano di Ravenna (Ravenna)

-“A scuola” - classe I A L.E.S., Liceo Statale I. Gonzaga, Chieti

-“Pubblicità progresso” - classe III C, Istituto Comprensivo A. Volta, Tortoreto (Teramo)

 

I protagonisti della tappa di Napoli (18 aprile 2016, Sala Newton - Città della Scienza)

-“Ne pas ce murer” - classe II C, IC D’Ovidio di Campobasso

-“Www.cenerentola@fiabe.it” - classe UV, Sezione A, Plesso Martiri d’Ungheria IV Circolo Didattico di Scafati (Salerno)

-“Sicura” - classe III B, IC Statale Michele Pironti, Montoro (Avellino)

-“PC = Parole Comprese - Leggi tantissimo navigherai sicurissimo” - classe VE, IC Villa Fleurent Napoli

-“Una finestra sul web” - classe V Primaria, IC Salerno V Ogliara (Salerno)

-“Indossa la sicurezza digitale” - classe IV, Primaria, IC Salerno V Ogliara (Salerno)

-“Interman” - classe IIIA, Scuola secondaria di 1° grado, IC Salerno V Ogliara (Salerno)

-“Il bullismo” - classe V, Scuola Primaria, IC Salerno V Ogliara (Salerno)

-“Facebully” - classe V C - indirizzo scientifico, Liceo E. Pascal, Pompei (Napoli)

-“Il male dietro al web” - classe II C, IIS Sez. Coordinata IPSEOA Castelvenere, Faicchio (Benevento)

-“La strada di Alice” - classe III D - indirizzo linguistico, IIS Mancinelli e Falconi, Velletri (Roma)

-“Use your brain” - classe III A SIA, IISS Ruggero II, Ariano Irpino, (Avellino)

-“Digito quindi sono” - classi IV A AFM e IV C AFM, IIS Leonardo Da Vinci, Sapri (Salerno)

-“Il ragazzo distratto” - classe IV A - indirizzo tecnico, IISS Leonardo Da Vinci, Potenza

-“Love in chat” - classe II I LES, Liceo Delle Scienze Umane E. Gianturco, Potenza

 

I protagonisti della tappa di Bari (maggio 2016, location e data da definire)

-“Flash man” - classe VB, Scuola Primaria Difesa Grande 1° Circolo Didattico “Principe di Piemonte” Termoli (Campobasso)

-“Le tecnoteste” - classe V, Scuola Primaria Plesso di Baragiano Scalo (Potenza)

-“La scuola: una palestra virtuale -Alleniamoci … per non cascarci” - classe V, IC G.B. Viola Taranto

-“Pensare, prima di cliccare (per ogni male c’è sempre un rimedio)” - classe V D, Scuola Primaria IC Giovanni XXIII, Martina Franca (Taranto)

-“Una trappola invisibile” - classe V C, Scuola Primaria, I.C. Japigia II Torre a Mare (Bari)

-“Non sei un burattino, ribellati” - classe VB, Scuola Primaria, I.C. Japigia II Torre a Mare (Bari)

-“I Super Eroi sconfiggono i Super Errori” - classe II C, Scuola Secondaria di I grado, IC Scorrano (Lecce)

-“Nel mondo mio” - classe II C, IC Petrarca - Padre Pio, San Severo, (Foggia)

-“Riconnetti la tua vita!” - classi II AT e III AT, Scuola Secondaria di I grado L. Tanzi, Mola di Bari (Bari)

“Voi ridete? Noi no! Generazionalmente e correttamente connesse” - classe III A, I.C. N. 

 

Autore: Safer Internet Centre Italy



News & Info
Per gli studenti, le famiglie e tutto il mondo della scuola.