Safer Internet Centre - News&Info

KiVa e NoTrap!, a Firenze convegno antibullismo

L'Università di Firenze, parter del progetto Generazioni Connesse promuove incontro il 26 Ottobre

Il bullismo e il cyberbullismo restano temi caldi nel dibattito del paese, anche alla luce del recente intervento normativo in materia. Il progetto “Generazioni Connesse”, arrivato al suo terzo anno di attività, nasce proprio con lo scopo di contrastare il fenomeno, rivolgendosi ai principali attori coinvolti: le scuole, i genitori, i ragazzi stessi.

L’Università di Firenze partner del progetto organizza, insieme ad altri enti regionali, un convegno che si svolgerà il prossimo mercoledì 26 ottobre, presso l’Aula Magna del Rettorato (P.zza S. Marco, 4), dal titolo “KiVa e NoTrap! Interventi efficaci contro il bullismo e il cyberbullismo” promosso dal Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia.

In questo appuntamento verranno approfonditi  due modelli di intervento: uno (KiVa) sviluppato in Finlandia e utilizzato anche in Italia nelle scuole primarie, l’altro (NoTrap!) ideato dal Laboratorio di Studi Longitudinali in Psicologia dello Sviluppo, che opera proprio all’interno del Dipartimento dell’università fiorentina, e rivolto alle scuole secondarie.

Il convegno avrà luogo il 26 Ottobre a partire dalle ore 14:30 e si comporrà di interventi di carattere tecnico-scientifico e di testimonianze dirette delle scuole coinvolte nei progetti.

Di seguito il programma:

14.30 Registrazione e accoglienza
15.00 Saluti delle autorità
15.30 Ersilia Menesini – Bullismo e Cyberbullismo: dalla conoscenza agli interventi             basati sull’evidenza scientifica
15.45 Christina Salmivalli – Il KiVa in Finlandia e nel contesto internazionale
16.00 Annalaura Nocentini – La sperimentazione del KiVa in Toscana
16.20 Benedetta E. Palladino e Valentina Zambuto – NoTrap! Quando i ragazzi                   diventano i protagonisti dell’intervento
16.45 Diamo la parola alle scuole KiVa
17.15 Diamo la parola alle scuole NoTrap!
17.45 Discussione e Dibattito
18.15 Conclusioni

 

 

Autore: Safer Internet Centre Italy



News & Info
Per gli studenti, le famiglie e tutto il mondo della scuola.