sto caricando
Logo
H3G
- Autore: Safer Internet Centre


H3G


3 è da sempre sensibile alle problematiche legate all’accesso ad internet e all’utilizzo dei social network da parte dei minori. In quest’ottica ha partecipato attivamente ai diversi tavoli che negli anni hanno riunito su questo tema Istituzioni e parti interessate.

Questa attenzione si è tradotta in una verifica costante dei propri fornitori e partner commerciali, nell’adozione di misure di tutela dei propri clienti e nel sostegno di iniziative di sensibilizzazione e di informazione proprio per contrastare alcuni fenomeni e fattispecie potenzialmente criminose legate anche ad un uso inconsapevole dei nuovi media.

A questo si unisce un regolare confronto con le parti interessate, in special modo legate al terzo settore, al fine di condividere ed essere informati su potenziali nuovi rischi per i minori su internet. Tra le ultime iniziative crediamo sia importante ricordare  l’adesione ad una campagna di sensibilizzazione, educativa itinerante della Polizia dello Stato.

Un progetto dinamico e innovativo – attualmente in corso - , che si avvicina alle nuove generazioni attraverso i social network, evidenziando sia le opportunità del web, sia i rischi  di cadere nelle tante trappole dei predatori della rete, confezionando un vero e proprio "manuale d'uso". Per la prima volta 3 Italia ed altre importanti

Aziende del settore  sono insieme alla Polizia di Stato per un solo grande obiettivo: rendere la rete un ambiente più sicuro per arginare il dilagante fenomeno del cyber bullismo e di tutte le varie forme di prevaricazione connesse ad un uso distorto delle tecnologie. L’iniziativa vuole fare in modo che  Internet possa essere vissuto da tutti, a partire dai banchi di scuola, come un’opportunità  e non come un pericolo. Prevenzione e formazione  sono  gli strumenti più efficaci per far sì che i giovani imparino a navigare con prudenza in internet e per aiutare, allo stesso tempo, i genitori a conoscere i mezzi a loro disposizione per proteggere i figli dai pericoli del web.

Inoltre all’interno del nostro Portale Mobile (App&Store) è presente un link chiamato “Protezione Bambini” attraverso cui si accede ad una pagina dove l’intestatario dell’utenza può attivare, mediante l’inserimento di un PIN, il cosiddetto Family Filter. Tale blocco inibisce l’accesso e la fruizione dei seguenti contenuti:

  1. Contenuti per adulti (hardcore e softcore)
  2. Film vietati ai minori di 14, 16 e 18 anni

 





News & Info
Per gli studenti, le famiglie e tutto il mondo della scuola.
La sessione scade fra
5:00