VIOLENZA ONLINE: FORME, CARATTERISTICHE, INCIDENZA E STRUMENTI DI PREVENZIONE.
Lettura per
Scuola e Docenti
Pubblicato il

VIOLENZA ONLINE: FORME, CARATTERISTICHE, INCIDENZA E STRUMENTI DI PREVENZIONE.

La violenza online è un fenomeno multiforme che si esprime attraverso attacchi, abusi, hate speech, atti di cyberbullismo, minacce, perpetrati grazie all'uso di Internet e delle piattaforme sociali. La violenza online colpisce trasversalmente diversi soggetti ma alcune categorie sono più coinvolte di altre: il riferimento va al cyberbullismo giovanile ma anche alle ragazze e alle donne offese attraverso abusi verbali, stereotipi di genere o, nei casi più gravi, con il revenge porn.

Oggi sappiamo che continuare a considerare online e offline come due mondi separati, contribuisce a una lettura della violenza on-line nelle sue differenti declinazioni, come non "reale" soprattutto in termini di effetti e ricadute reali in particolare sulla vita dei/delle più giovani a livello fisico ed emotivo. Chi fa esperienza di violenza online riporta infatti nella vita reale conseguenze sia sul piano emotivo che fisico. Con la probabile conseguenza che anche la percezione che i/le cd nativi/e digitali hanno della rete possa cambiare. E che potrebbe portarli a scegliere di rimanerne volontariamente fuori. Un'autoesclusione dagli effetti notevoli perché limitare l’uso di internet o essere disconnesse/i oggi per un/una nativo/a digitale è come veder distrutto il proprio diritto alla libertà, a conoscere, informarsi ed esprimersi liberamente.

In tal senso le stesse strategie preventive vanno ripensate alla luce dei nuovi scenari di riferimento per i più giovani segnati dall’innovazione degli ambienti digitali da non considerare più come semplici strumenti di comunicazione ma piuttosto come nuovi frames di ricodifica e risignificazione delle dinamiche relazionali e sociali.

“Non basta più educare lo spettatore, occorre anche educare il produttore che ogni spettatore è diventato grazie allo smartphone che porta in tasca”, ci esorta Rivoltella (2018). Fare dunque esercizio di pensiero critico, contrastare la normalizzazione della violenza online e la diffusione dell’odio online, attraverso il supporto della comunità educante tutta, sviluppando responsabilità e passando dall’essere spettatore a soccorritore solidale.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

Attraverso un approccio basato sull’educazione all’etica dei nuovi media e alla cittadinanza (digitale) responsabile, il seminario affronterà i temi della violenza di genere online proponendo un percorso concreto e tagli specifici di intervento di educazione (preventiva e non) con metodologie integrate.

 

 

 

VIOLENZA ONLINE: FORME, CARATTERISTICHE, INCIDENZA E STRUMENTI DI PREVENZIONE.

#Tags: seminari

Argomenti Correlati
home-hot-helpline
Hot-line

Segnala contenuti illegali presenti in rete attraverso i canali del SIC

Help-line

Hai bisogno d'aiuto? Contatta la nostra linea di ascolto al numero  1.96.96.

 

I nostri Prossimi Seminari



Advisory Board



Il Consorzio - Altri membri