sto caricando
Logo
Galateo dei rapporti OnLine

Internet, amicizie, sentimenti...
Hai bisogno di un manuale di sopravvivenza?

Su internet puoi fare nuove amicizie e consolidare quelle vecchie. A qualcuno è capitato anche di innamorarsi. La distanza fisica e la protezione dello schermo possono metterti più a tuo agio e farti sentire più libero...è normale! Basta trovare chi la pensa come te, chi ti ascolta, chi si interessa al tuo mondo e ogni distanza, quasi per magia, sembra sparire. Ti può capitare, quindi, di avere la sensazione di conoscere davvero quella persona con cui comunichi solo online, anche se non l’hai mai incontrata. Ma è davvero così? Ricorda che non sempre le persone in Rete sono sincere. A volte possono mentire e presentarsi in modi diversi da quello che sono. Per questo è importante osservare alcune regole, per proteggerti e rispettare gli altri, proprio come quando fai amicizia in un locale o a scuola! Ne parla anche la nostra web-serie. In questa puntata, Laura spiega alla madre dove ha conosciuto un nuovo ragazzo e…

Fare amicizie online senza darsi delle regole è rischioso. Potresti cadere in un inganno, rimanerci male per qualcosa, subire danni reali, essere continuamente frainteso o fraintesa. Ma anche tu, involontariamente, potresti ferire chi si fida di te o metterlo in una situazione spiacevole. Insomma, come nella vita reale, anche in Rete è importante rispettare un galateo!

 

Galateo per le amicizie online

Per iniziare, dai un'occhiata a questa puntata della nostra web-serie e scopri cosa è successo a Susy...

Una foto online è per sempre
Quando pubblichi foto online o in chat private, ne perdi il controllo, non sono più solo tue. Chiunque può usarle come vuole. Pensaci prima di condividere immagini intime o offensive tue o degli altri. Visita la sezione sexting

Rispetta sempre gli altri
Online? Offline? Non c'è differenza su come vivere al meglio le relazioni: sii sempre leale e rispetta gli altri, anche quando non li guardi in faccia.

Considera che non è lo stesso
Fa attenzione a fidarti quando conosci qualcuno solo online: non importa da quanto tempo chattate, sono persone che possono non averti detto tutto di loro o aver mentito sulla propria identità.

Non dare troppe informazioni
Prima di condividere informazioni personali, pensa sempre a chi può leggerle. Se usi un profilo pubblico o chatti con persone sconosciute non condividere mai dati privati, come l'indirizzo di casa e di scuola.

Non fare nulla che ti metta a disagio
Se qualcuno o qualcuna ti spinge a fare cose online che ti fanno sentire a disagio, anche se ti fidi, rinuncia sempre. Puoi sempre scegliere.

La tua privacy è importante
App e social network ti permettono di selezionare il tuo livello di privacy: trova le impostazioni che ti fanno sentire a tuo agio. Scegli a chi mostrare ciò che pubblichi online ed evita contatti indesiderati.

Vivi bene con i social network
Usali per comunicare con i tuoi amici e rispetta la tua e la loro privacy, ad esempio chiedendo loro prima di “taggare” i tuoi compagni se le immagini li riguardano o non caricando video che potrebbero creare imbarazzo o vergogna, anche se ti sembrano divertenti.

Fai la differenza
Se succede qualcosa di brutto online, la responsabilità non è mai di una persona sola. Anche se non succede a te, anche tu puoi chiedere aiuto a un adulto di riferimento per aiutare chi si trova in difficoltà.

Chiedi aiuto
Anche se non ci sono problemi, informati su come fare in caso avessi bisogno di aiuto. A quale adulto di fiducia potresti rivolgerti? Sai che il Safer Internet Center italiano mette a tua disposizione due canali a cui puoi rivolgerti? Il primo è la linea di ascolto gratuita 1.96.96, il secondo la chat. Puoi contattarci se vuoi chiederci un consiglio o un aiuto o anche solo per parlare di cosa ti succede quando sei online. Se qualcosa ti fa star male o ti dà fastidio troveremo insieme a te la soluzione più adatta per  aiutarti e tutelarti. Puoi chiamare quando vuoi, la linea di ascolto è sempre attiva. Ricorda invece che la chat è attiva tutti i giorni dalle 8 alle 22 (sabato e domenica dalle 8 alle 20).

 

Galateo se c'è un primo incontro

Un appuntamento? Pensaci bene!
Incontrare dal vivo una persona conosciuta online è un po' rischioso. Domandati sempre: mi posso fidare? Voglio farlo davvero? Cosa posso fare per non mettermi in pericolo?

Dillo ai tuoi genitori, fatti accompagnare da un amico e vai sempre in un luogo pubblico
Dillo ad un adulto di fiducia, un fratello o una sorella maggiore. Se vuoi incontrare qualcuno conosciuto online non andare da solo. Proponi di incontrarvi in un luogo pubblico e affollato.

 

Cosa dovrebbe insospettirti

E' tutto troppo perfetto
Ha i tuoi stessi gusti, si interessa delle stesse cose, ha un aspetto sensazionale ed è la persona più simpatica e sensibile che conosci. Siamo sicuri che non sia una recita?

Ti fa tanti regali
Come telefonini, ricariche, gioielli, vestiti o altro... Può essere piacevole, ma lo fanno per farti sentire in debito e chiederti qualcosa in cambio...

Ci tiene a mostrare le sue attenzioni
Non solo ti fa favori, regali o ti dedica attenzioni. Ma ci tiene anche a fartelo notare. Domandati perché.

Cerca di isolarti
Potrebbe allontanarti dalla tua famiglia o dagli amici, convincendoti che è l'unica persona di cui hai bisogno. Oppure sostenendo che non possono capire la vostra relazione e i vostri problemi. Questo lo renderebbe molto sospetto.

E' lunatico
Potrebbe cambiare umore continuamente, magari facendoti piccole minacce o diventando improvvisamente gentile quando acconsenti a certe sue richieste. E' una forma di controllo molto subdola.

Ti fa promesse segrete
Ti fa promettere cose e te le promette, ma non devi assolutamente dirle a nessuno. Così come, secondo lui, il vostro rapporto deve rimanere segreto a tutti. Perché?

E' successo qualcosa e serve aiuto? 
C’è qualcosa che ti insospettisce e vuoi parlarne con qualcuno? E' successo qualcosa e serve aiuto? Non sai come fare per uscirne? Il Safer Internet Center italiano mette a tua disposizione due canali a cui puoi rivolgerti. Il primo è la linea di ascolto gratuita 1.96.96 , il secondo la chat. Puoi chiamare quando vuoi, la linea di ascolto è sempre attiva. Ricorda invece che la chat è attiva tutti i giorni dalle 8 alle 22 (sabato e domenica dalle 8 alle 20).

#ChatWoman

Colei che chattava, chattava, chattava...

Il Web è un luogo meraviglioso ed è importante conoscerlo, navigarlo, passare del tempo in rete per coltivare passioni, amori o amicizie anche usando le chat… ma è importante che la vita in chat non diventi la tua vita. Continua a coltivare il tempo con gli amici, a incontrarli.

 

 

#SilverSelfie

Colui che viveva scattando

Scattare foto e postare un selfie può essere un modo per condividere con gli altri come stiamo, per fargli sapere dove siamo e cosa facciamo. Ma spesso si pensa più al condividere il momento che a viverlo realmente. Non si pensa più ad apprezzare quello che c’è attorno a noi, a sentire le emozioni che ci circondano.

Ricordiamo che oltre il Selfie... c'è di più...

 

 

#IncredibileUrl

Colui che cliccava su tutto.

L' #IncredibileURL non fa mai attenzione a quello che gira sui social. Clicca su tutti i link, condivide e commenta senza leggere il contenuto o verificare le fonti. Una volta ha seguito le istruzioni descritte in una email e... ha perso tutti i soldi che aveva sulla sua prepagata...amici, a incontrarli.

 

 

#UomoTaggo

Colui che taggava chiunque

Per l’#UomoTaggo un momento non Taggato, è un momento non vissuto.
Ogni foto, stato, video deve essere avere un Like, un cuore, un Wow…

 

 

#RagazzaVisibile

Colei che postava ogni cosa...

La #RagazzaVisibile pensava che alcune foto condivise con il proprio fidanzato rimanessero private, ma si sbagliava. Lui le inviò ad un amico fidato che le inviò ad un altro amico fidato che poi...

 

 

#Tempestata

Colei che postava senza pensare

I social ti permettono di condividere in diretta l’entusiasmo di un momento felice, i tuoi pensieri, le tue emozioni. Puoi far conoscere a tutti i tuoi amici e alle tue amiche quello che sei… Ma quando usi i social rifletti sempre su ciò che pubblichi e con chi lo condividi?

 

 

#PostatoreNero

Colui che si sentiva il più forte (online)

Il #PostatoreNero crede che tutto sia un gioco, che offendere online è un gesto che non può ferire nessuno... il postatore nero è... scoprilo nell'ultimo episodio!

 

 
La sessione scade fra
5:00