sto caricando
Logo
Rappresentare graficamente i dati e confrontarli
- Autore: Predefinito


Secondaria I Grado

Rappresentare graficamente i dati e confrontarli

MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'UniversitÓ e della Ricerca


Gli obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado, secondo le Indicazioni Nazionali per l'insegnamento della matematica nei vari livelli scolastici, prevedono anche lo sviluppo di conoscenze e capacitÓ afferenti l'area della probabilitÓ e della statistica. A conclusione del I ciclo gli studenti devono "in situazioni significative, confrontare dati al fine di prendere decisioni, utilizzando le distribuzioni delle frequenze e delle frequenze relative". A tal fine, diventa importante per gli studenti imparare ad attingere alla fonte ufficiale dei dati, elaborandoli e rappresentandoli attraverso strumenti grafici. Lo schoolkit propone agli alunni dell'ultima classe della scuola secondaria di I grado, prossimi alla scelta di prosecuzione degli studi, di costruire una distribuzione di frequenza degli alunni frequentanti le scuole di II grado della propria provincia per tipologia di percorso scelto (Licei, Tecnici, Professionali) e genere, di rappresentare graficamente i dati e confrontarli con quelli di un'altra provincia. Il punto di partenza del lavoro Ŕ rappresentato dai dataset resi disponibili nell'area Open Data del Portale Unico dei Dati della Scuola del Miur. L'utilizzo di dati reali e certificati rappresenta sicuramente un valore aggiunto per lo sviluppo delle competenze: Schoolkit Ufficio di statistica - DGCASIS - Miur 3 - lavorare su dati riferiti ad un contesto familiare (il mondo della scuola) Ŕ uno stimolo all'osservazione ed alla riflessione.




La sessione scade fra
5:00