I WEBINAR IN COLLABORAZIONE CON L'UNITÀ NAZIONALE ETWINNING
Lettura per
Scuola e Docenti
Pubblicato il

I WEBINAR IN COLLABORAZIONE CON L'UNITÀ NAZIONALE ETWINNING

Ecco il calendario degli incontri con gli esperti

Durante il corso dell’anno tornano gli incontri online organizzati e tenuti da esperti dall’Unità nazionale eTwinning per guidare gli iscritti e specifici il personale scolastico (es. gli Ambasciatori eTwinning o Dirigenti Scolastici) su percorsi di approfondimento.

Gli incontri dureranno circa due ore, durante le quali, è prevista un sessione di question time dove i partecipanti potranno intervenire con le loro domande.

Le registrazioni resteranno aperte fino alle ore 11 (CET) del giorno del webinar, salvo precedente raggiungimento della quota massima di partecipanti (1.000). Per la conferma dell’avvenuta iscrizione, i candidati saranno contattati uno o due giorni prima dell’evento o al momento della chiusura delle iscrizioni.

Al termine degli incontri sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

1 OTTOBRE ore 15:00-17:00 | ePolicy: guida alla stesura del documento e dei Piani d’Azione (in collaborazione con Generazioni Connesse)

Relatore: TBD
Target
: Dirigenti scolastici e docenti di scuole di ogni ordine e grado. In caso sovrannumero, sarà data la precedenza ai docenti eTwinning delle scuole già iscritte al percorso di Generazioni Connesse. 

Abstract: Il Webinar è dedicato a tutte le scuole che hanno aderito al progetto Generazioni connesse e stanno terminando la stesura del documento di ePolicy. A seguito della recente pandemia e delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria Generazioni Connesse ha deciso di realizzare questo incontro formativo in modo da illustrare ulteriormente ai docenti sia il funzionamento della piattaforma di Generazioni Connesse che le procedure di stesura e chiusura del documento di ePolicy in vista della scadenza di presentazione del documento fissata per il 31 ottobre 2020. Si ricorda altresì che la presentazione di un documenti di ePolicy è anche un requisito per l’ottenimento del Certificato di Scuola eTwinning, pertanto si consiglia vivamente la partecipazione ai docenti delle scuole che intendono candidarsi per l’anno 2020/2021.

-> clicca qui per iscriverti

15 OTTOBRE 2020 | ore 15:00-17:00 | Approcci multidisciplinari per l’identificazione e la presa in carico dei minori abusati attraverso le tecnologie digitali (in collaborazione con Generazioni Connesse)

Relatori: Dott.ssa Vera Cuzzocrea, psicologa giuridica; dott.ssa Elvira D’Amato, Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Target: Docenti e dirigenti scolastici di ogni ordine e grado, genitori interessati alle tematiche e professionisti del settore dell’educazione e dell’infanzia (assistenti sociali, pediatri, psicologi ed educatori). Verrà data la precedenza ai docenti e dirigenti scolastici iscritti in eTwinning.

Abstract: Online ogni sette minuti una pagina web mostra immagini di bambini/e ragazzi/e abusati sessualmente da adulti1. Nel 2017 sono stati individuati quasi 80.000 URLs contenenti immagini di abuso sessuale su minori. Oltre la metà delle vittime, il 55%, ha meno di 10 anni. Nel 40% dei casi l’abusante è conosciuto online (IWF, 2017). Per abuso “online” si intende ogni forma di abuso sessuale su minori perpetrata attraverso internet e la documentazione di immagini, video, registrazioni di attività sessuali esplicite, reali o simulate. La rete permette la diffusione delle immagini in un enorme circuito, con la possibilità di accesso alle immagini dell’abuso da parte di moltissime persone e la possibilità di scaricarle. Il fatto che la “realtà” dell’abuso si cristallizzi nella rete, distorcendo la dimensione temporale dei fatti, unito alle conseguenze della vittimizzazione sessuale in un soggetto in età evolutiva, lo caratterizza come un trauma pervasivo e duraturo. Gli obiettivi del webinar sono quelli di: analizzare forme e caratteristiche dell’abuso online e il fenomeno della pedopornografia e le strategie per contrastarli e presentare le strategie di presa in carico e ascolto del minore vittima di abuso online.

-> clicca qui per iscriverti

28 OTTOBRE 2020 | ore 15:00-17:00 | Il GDPR a scuola: immagini di minori e privacy (in collaborazione con Generazioni Connesse)

Relatori: Prof. Guerino Massimo Oscar Fares, Professore Diritto pubblico Università Roma Tre; Dott.ssa Alessia Sciamanna, Esperta di fondi europei e formatore, ex DSGA; Prof.ssa Federica Pilotti, Docente di Tecnologia, formatrice PNSD.

Target: Docenti di ogni ordine e grado, Dirigenti, direttori amministrativi. Verrà data la precedenza ai docenti e dirigenti scolastici iscritti in eTwinning.

Abstract: L’intervento sarà articolato in tre passaggi, legati dal tema dell’acquisizione e condivisione (pubblica o privata) delle immagini in piattaforme on line. La parte iniziale sarà un inquadramento normativo della tematica nell’ambito del GDPR e dell’ordinamento italiano, seguirà una analisi di processo, che riguarderà la parte istituzionale, gestionale della tutela del dato: come va trattato, la comunicazione ai genitori per organizzare le attività, fino a buone pratiche per la creazione della modulistica; la parte finale tecnico operativa mostrerà strumenti per attuare le norme nel quotidiano.

-> clicca qui per iscriverti 

5 NOVEMBRE 2020 | ore 17:00-19:00 | Il Volume complementare del Quadro Comune Europeo di riferimento per le Lingue: un prezioso alleato ANCHE della didattica online (in collaborazione con Generazioni Connesse)

Relatori: Paola Celentini e Susanna Benavente Ferrera, Università di Verona; Elisa Raschini, École normale supérieure Paris – Université PSL.

Target: Insegnanti di lingue straniere della scuola secondaria di 1° e 2° grado. Verrà data la precedenza ai docenti eTwinning.

Abstract: Mantenere un ambiente stimolante e piacevole, senza perdere di vista l’obiettivo linguistico-comunicativo da conseguire è una delle sfide maggiori per l’insegnante di lingue straniere, che spesso è in equilibrio fra attività divertenti ma poco efficaci sul piano dell’apprendimento ed esercizi validi e rigorosi ma poco motivanti. Un aiuto nell’organizzazione e nella progettazione delle attività didattiche per gli insegnanti di lingue può venire dal Volume Complementare del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue pubblicato nel 2018 dal Consiglio d’Europa. Questo documento, oltre a dedicare uno spazio specifico e autonomo alle strategie, introduce anche un nuovo ambito d’uso della lingua (la mediazione) e prende in considerazione gli scambi comunicativi che avvengono attraverso il digitale (interazione online) e in generale i media (ricezione audio-visiva). Il webinar, dopo aver preso in esame la dimensione “a distanza” presente naturalmente nella concezione di competenza linguistico-comunicativa del Volume Complementare e analizzato la differenza tra il saper usare le tecnologie per socializzare e saperle usare per raggiungere degli obiettivi, proporrà delle applicazioni pratiche per sfruttare queste indicazioni nella didattiche delle lingue a distanza e in presenza.

Link per iscrizioni disponibile a breve

10 NOVEMBRE 2020 | ore 15:00-17:00 | Opere protette nel web: Who, What, When, Where, Why (in collaborazione con Generazioni Connesse)

Relatori: Avv. Maria Letizia Bixio, Assegnista di ricerca Università Europea di Roma – Associate Studio Previti Associazione Professionale; Dott.ssa Erika Verucci, Direzione Generale Biblioteche Diritto d’Autore – MIBACT; Dott.ssa Maria Chiara Manzi, dottoranda di ricerca Università Europea di Roma.

Target: Studenti scuola media superiore /insegnanti.

Abstract: Il webinar mira a fornire un’adeguata conoscenza delle principali regole in materia di diritti di proprietà intellettuale con particolare riguardo all’attuazione delle stesse nel web. Partendo dalle pratiche comuni, quali lo streaming, il downloading di opere o materiali protetti, la navigazione sui social, l’acquisto di opere audio-visive o di prodotti online, verranno esaminate le criticità dal duplice punto di vista del titolare dei diritti e dell’utente. Verranno chiarite le migliori modalità di utilizzo di un’opera dell’ingegno online e offline; si proporrà infine approfondimento sul Registro Pubblico Generale delle opere protette tenuto presso il MiBACT.

Link per iscrizioni disponibile a breve

9 DICEMBRE 2020 | ore 15:00-17:00 | Competenze digitali per percorsi di autonomia: buone pratiche, metodi e strumenti – in collaborazione con il Safer Internet Centre (Generazioni Connesse)

Relatori: Marco Gui – Professore associato presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università degli Studi di Milano-Bicocca; Alessio Surian – Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Padova.

Target: Docenti e dirigenti scolastici di ogni ordine e grado, genitori interessati alle tematiche e professionisti del settore dell’educazione e dell’infanzia (assistenti sociali, pediatri, psicologi ed educatori). Verrà data la precedenza ai docenti eTwinning.

 Abstract: Il “benessere digitale” è la condizione di chi sa sfruttare le crescenti opportunità messe a disposizione dai media digitali, sapendo al contempo controllare e governare gli effetti delle loro dinamiche indesiderate. A questo scopo occorre possedere un vasto spettro di competenze specifiche, relative agli strumenti, alle informazioni, alle relazioni online, alla creazione di contenuti e, non ultime, alla gestione del proprio tempo e della propria attenzione come definito anche all’interno del framework sulle competenze digitali proposto dall’Unione Europea. In questo periodo di crisi sanitaria e di didattica forzatamente a distanza, il ruolo delle tecnologie digitali nella vita di studenti, scuola e famiglie è stato trasformato in modo improvviso. Bambini e adolescenti sono stati proiettati e immersi in un mondo di attività digitali anche complesse precedentemente non così pervasive. Tutto ciò rappresenta un’occasione di ripensare il loro rapporto con l’uso delle tecnologie, oltre che quello degli adulti. Partendo da questo quadro di esigenze, il webinar restituirà l’articolazione e gli approcci teorico-metodologici di due progetti che pongono al centro due concetti chiave alla base di tali competenze “benessere digitale” e “cultura del dato” da condividere in modo generativo con chiunque attraversi gli ambienti digitali, così da migliorarne la consapevolezza attraverso la decostruzione di conoscenze, atteggiamenti e comportamenti dettati da mancate percezioni o percezioni poco pertinenti riguardo alle situazioni di rischio.

Link per iscrizioni disponibile a breve

 

I WEBINAR IN COLLABORAZIONE CON L'UNITÀ NAZIONALE ETWINNING

#Tags:

I WEBINAR IN COLLABORAZIONE CON L'UNITÀ NAZIONALE ETWINNING
5 studenti saranno i giovani ambasciatori dello youth panel forum
Tutti i Target
I WEBINAR IN COLLABORAZIONE CON L'UNITÀ NAZIONALE ETWINNING
Trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
I WEBINAR IN COLLABORAZIONE CON L'UNITÀ NAZIONALE ETWINNING
trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
I WEBINAR IN COLLABORAZIONE CON L'UNITÀ NAZIONALE ETWINNING
Trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
Hot-line

Segnala contenuti illegali presenti in rete attraverso i canali del SIC

Help-line

Hai bisogno d'aiuto? Contatta la nostra linea di ascolto al numero  1.96.96.