#Hashtag Project
Lettura per
Tutti i Target
Pubblicato il

#Hashtag Project

Progetto di sensibilizzazione contro le discriminazioni di genere nelle comunicazioni digitali

Il progetto “#Hashtag Project”, che terminerà il 7 aprile 2021, ha l'obiettivo di contribuire a contrastare il fenomeno della discriminazione di genere, in via di diffusione nelle comunicazioni digitali, in particolar modo nelle ragazze e i ragazzi tra gli 11 e i 19 anni di età.

Iniziativa finanziata dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri nell'ambito dell'avviso 2017 “Per il finanziamento di progetti volti alla prevenzione e contrasto alla violenza alle donne anche in attuazione della Convenzione di Istanbul”, #Hashtag Project ha vuole sensibilizzare i giovani degli Istituti Scolastici Secondari di primo e secondo grado, oltre che i giovani coinvolti in percorsi di recupero negli Istituti Penali Minorili, sul tema delle discriminazioni di genere nella comunicazione digitale.

La distanza offerta dallo strumento digitale e dalla natura della comunicazione, che fa si che si riducano immediatamente il senso di colpa e il timore di ripercussioni, il frequente anonimato, che fa credere di essere intoccabili e irrintracciabili e la velocità della diffusione e il facile seguito che si crea nelle comunicazioni aggressive e discriminatorie, sono alcuni dei fattori legati alla facile diffusione di questo fenomeno.

In Italia non esiste una legge specifica che sanzioni la discriminazione di genere effettuata con mezzi digitali, cercando di colmare questo vuoto, le autorità ricorrono ai principi costituzionali di pari dignità e di non discriminazione, ai principi della Strategia di Lisbona (2000) relativi al rispetto della persona e all'articolo 16 della legge 128/2013 e nella legge 119/2013 relativa al rispetto delle diversità e delle pari opportunità di genere e al superamento degli stereotipi di genere. A questa dotazione normativa si affianca la Convenzione di Istanbul, ratificata in Italia nel 2013 e trasformata in legge nel 2014, nella cui linea di protezione delle donne contro qualsiasi forma di violenza si pone il progetto.

Il progetto offre agli istituti scolastici l’opportunità di ricevere una formazione specifica per i docenti, e un affiancamento per la formazione di studentesse e studenti.

Gli appuntamenti dedicati ai docenti delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado, di tutto il territorio nazionale si svolgono in modalità remota su piattaforma Zoom, con un incontro dalla durata di 2 ore in cui è presentato il kit formativo ideato sulla base dell’indagine realizzata all’interno del medesimo Progetto.

Per aderire alla formazione è possibile scrivere alla mail: hashtag.nodiscriminazione@gmail.com, mettendo in oggetto la dicitura “richiesta formazione insegnanti” e segnalando, oltre ai dati dell’istituto scolastico di riferimento, anche la propria disponibilità.

Le richieste devono giungere entro il giorno 12 marzo 2021.

#Hashtag Project

#Tags:

#Hashtag Project
La campagna di informazione itinerante della Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e del Merito, dedicata all’uso consapevole e responsabile della rete Internet. 
Tutti i Target
#Hashtag Project
Ospiti presso il suggestivo Palazzo D’Avalos di Terra Murata per parlare di Sicurezza in Rete
Tutti i Target
#Hashtag Project
Il nuovo appuntamento con i webinar esperti eTwinning, organizzati dall'Unità nazionale eTwinning INDIRE, in collaborazione con gli esperti di Generazioni Connesse.
Scuola e Docenti
#Hashtag Project
L’e-policy e il Kit Didattico
Tutti i Target
#Hashtag Project
“Dobbiamo combattere il bullismo tutti insieme denunciando senza isolarci” Giada 2c
Tutti i Target
#Hashtag Project
I risultati della ricerca condotta da skuola.net, UniFirenze e La Sapienza per Generazioni Connesse
Tutti i Target