Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.
Lettura per
Ragazzi - Youth Panel Italia
Pubblicato il

Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.

Trentino-Alto Adige

Sono 8 milioni gli Italiani [fonte: Il Sole 24 Ore] che nel corso dell’emergenza sanitaria “Covid-19” si sono ritrovati a lavorare in smart-working e i governi italiano e del mondo intero stanno mettendo il focus sul cosiddetto lavoro da remoto, ossia la possibilità di lavorare da casa per diminuire al minimo i rischi sul luogo di lavoro, ma come si gestisce lo smart-working? Quali sono i rischi per i lavoratori? Tutti gli Italiani hanno la possibilità di accedere ad internet e quindi mettere in pratica questa nuova strategia lavorativa? L’evoluzione dell’economia e del lavoro è molto rapida e a volte, come nel caso di questi ultimi due mesi di emergenza sanitaria, i momenti più difficili per il paese possono significare anche un'accelerazione dei progressi nel mondo del lavoro. Molti negozi e piccoli commercianti sono stati costretti a bloccare le loro attività, ma molte aziende hanno avuto la possibilità di testare la nuova frontiera del lavoro: lo smart-working, la possibilità di lavorare ovunque e in qualsiasi momento utilizzando i comuni apparecchi tecnologici (Tablet, PC, Smartphone…). Pare che questa nuova esperienza lavorativa, per molti dipendenti, sia stato un grande successo, infatti dall’analisi esposta sull’articolo del “Il Sole 24 Ore” del 18 maggio scorso, si traggono delle conclusioni molto positive: 6 lavoratori su 10 vorrebbero proseguire, anche post-emergenza, a lavorare in smart-working. Nonostante l’ambiente casalingo sia sicuro, i rischi sono sempre dietro l’angolo così come esposto dall’Organizzazione Nazionale del Lavoro che afferma la possibilità di un aumento di dipendenza tecnologica e stress, che possono causare il cosiddetto burnout. L’altra faccia della medaglia dimostra inoltre che in Italia, ancora oggi, sono presenti più di 9 milioni di cittadini italiani senza possibilità di accedere ad internet, e quindi senza una connessione stabile [fonte: Tech-Fanpage]. Da un lato la popolazione ha affrontato un periodo inaspettato di paura e ansia causato dalla pandemia mondiale ancora in atto, ma dall’altro ha potuto scoprire quanto l’evoluzione del lavoro possa essere rapida e significativa e lo smart-working è l’esempio perfetto. L’Italia confida in una ripartenza forte e decisa, con cambiamenti concreti e significativi e i lavoratori del paese sono pronti ad affrontare queste variazioni, ma è fondamentale agevolare questa progressione economica al fine di fornire i giusti mezzi, strumenti ed eguali opportunità a tutte le aziende e dipendenti.

Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.

#Tags:

Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.
Trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.
trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.
Trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.
Trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.
Trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
Il fenomeno Smart Working dilaga in Italia.
Trentino-Alto Adige
Ragazzi - Youth Panel Italia
Hot-line

Segnala contenuti illegali presenti in rete attraverso i canali del SIC

Help-line

Hai bisogno d'aiuto? Contatta la nostra linea di ascolto al numero  1.96.96.