'FIDATI È SOLO PER ME', PROGETTO-RICERCA PER STUDIARE REVENGE PORN
Lettura per
Tutti i Target
Pubblicato il

'FIDATI È SOLO PER ME', PROGETTO-RICERCA PER STUDIARE REVENGE PORN

ALL'UNIVERSITÀ DI BOLZANO INIZIATIVA TRIENNALE IN COLLABORAZIONE CON POLIZIA POSTALE

'Fidati, e' solo per me. La criminalizzazione del Revenge Porn-Creep' e' il titolo del progetto triennale presentato dalla Libera Universita' di Bolzano, in collaborazione con la Polizia Postale di Bolzano e Trento, per sensibilizzare giovani e adulti sulla pornovendetta, sempre piu' comune nell'era dei social.

Il progetto prevede numerosi workshop e una conferenza finale con l'obiettivo di diffondere il messaggio delle vittime, di esperti e di ricercatori dei settori disciplinari coinvolti, per promuovere un utilizzo piu' sicuro delle nuove tecnologie. "Il fenomeno del Revenge Porn, recentemente ha catalizzato l'attenzione delle cronache, ma finora mancano ricerche e statistiche. Adesso, con il nostro progetto, intendiamo colmare questa lacuna", ha affermato la professoressa di diritto penale alla facolta' di Scienze della Formazione e coordinatrice del progetto triennale, Kolis Summerer. Un gruppo di ricerca della facolta' di Scienze della Formazione sta raccogliendo dati a livello locale e nazionale per scoprire quanto sia diffuso il Revenge Porn in Italia e in Trentino - Alto Adige. La raccolta dati e' coordinata dalla Polizia Postale Trentino-Alto Adige e dall'Associazione Gea-per la solidarieta' femminile contro la violenza.

"Tra le altre, saranno affrontate le questioni della responsabilita' delle persone che contribuiscono a diffondere il materiale fotografico o video e i limiti della responsabilita' dei minori- ha detto Laura Valle, professoressa di diritto privato- cureremo gli aspetti del diritto al risarcimento del danno e gli altri rimedi a tutela delle vittime, anche sul piano degli obblighi configurabili in capo ai provider e ai gestori delle piattaforme".

'FIDATI È SOLO PER ME', PROGETTO-RICERCA PER STUDIARE REVENGE PORN

#Tags:

Argomenti Correlati
Hot-line

Segnala contenuti illegali presenti in rete attraverso i canali del SIC

Help-line

Hai bisogno d'aiuto? Contatta la nostra linea di ascolto al numero  1.96.96.